Mappa - Finlandia

Mondo  > Europa > Finlandia
File (2,862 x 4,732 Pixel,  File Size : 6.3 MB,  Formato di file : image/jpeg)

286 x 473 Pixel |  715 x 1,183 Pixel |  1,431 x 2,366 Pixel |  2,146 x 3,549 Pixel |  2,862 x 4,732 Pixel

Mappa - Informazione
La Finlandia (in finlandese , in svedese ), ufficialmente Repubblica di Finlandia (in finlandese Suomen tasavalta), è un paese nordico, situato nella regione della Fennoscandia del Nord Europa. Confina con la Svezia a ovest, la Norvegia a nord e la Russia ad est, mentre l'Estonia si trova a sud sul Golfo di Finlandia.

5,4 milioni di persone vivono in Finlandia, la maggior parte concentrate nelle regioni meridionali. In termini di superficie, è l'ottavo paese più grande d'Europa e il paese con più bassa densità di popolazione nell'Unione europea. Politicamente, è una repubblica parlamentare con un governo centrale con sede nella capitale di Helsinki, i governi locali in 336 comuni e una regione autonoma, le isole Åland. Circa un milione di abitanti vivono nella zona di Greater Helsinki (composta da Helsinki, Espoo, Kauniainen e Vantaa) e un terzo del PIL del paese è prodotto lì. Altre grandi città sono Tampere, Turku, Oulu, Jyväskylä, Lahti e Kuopio.

Dal XII fino all'inizio del XIX secolo, la Finlandia era una parte della Svezia. E allora divenne un granducato autonomo all'interno dell'Impero Russo fino alla Rivoluzione russa. Ciò ha indotto la Dichiarazione di Indipendenza finlandese, che è stata seguita da una guerra civile in cui i pro-bolscevichi "Rossi" sono stati sconfitti dai filo-conservatori "Bianchi" con il sostegno dell'Impero tedesco. Dopo un breve tentativo di stabilire una monarchia nel paese, la Finlandia divenne una repubblica. L'esperienza finlandese della seconda guerra mondiale ha coinvolto tre conflitti separati: la Guerra d'inverno (1939-1940) e la Guerra di continuazione (1941-1944) contro l'Unione Sovietica, e la guerra di Lapponia (1944-1945) contro la Germania nazista. Dopo la fine della guerra, la Finlandia ha aderito alle Nazioni Unite nel 1955, l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) nel 1969, l'Unione europea nel 1995 e la zona Euro nel suo inizio nel 1999. Durante questo tempo, ha costruito uno stato sociale vasto in stile nordico.

La Finlandia era in ritardo rispetto all'industrializzazione, rimanendo un paese in gran parte agricolo fino al 1950. Successivamente, lo sviluppo economico è stato rapido, tale che oggi, con un reddito pro-capite nominale di oltre 49 000 dollari, la Finlandia è una delle nazioni più ricche del mondo. Secondo alcune misure, la Finlandia ha il miglior sistema educativo in Europa ed è stato recentemente classificato come uno dei paesi più pacifici ed economicamente competitivi del mondo. È stato anche classificato come uno dei paesi al mondo con la più alta qualità della vita. Secondo la rivista Newsweek la Finlandia è "il miglior paese del mondo".
Mappa - Copyright
Pubblico dominio  (Autore : NASA)
Facebook
Mappa - Finlandia
Mappa - Finlandia - 2,862 x 4,732 Pixel - 6.3 MB - Pubblico dominio
2,862 x 4,732  Pixel -  6.3 MB
Mappa - Finlandia - 2,000 x 2,928 Pixel - 7.2 MB - Pubblico dominio
2,000 x 2,928  Pixel -  7.2 MB
Mappa - Finlandia - 1,905 x 3,296 Pixel - 1.78 MB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
1,905 x 3,296  Pixel -  1.78 MB
Mappa - Finlandia - 1,662 x 2,000 Pixel - 2.5 MB - Pubblico dominio
1,662 x 2,000  Pixel -  2.5 MB
Mappa - Finlandia - 872 x 1,718 Pixel - 519.39 KB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
872 x 1,718  Pixel -  519.39 KB
Mappa - Finlandia - 683 x 1,000 Pixel - 522.4 KB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
683 x 1,000  Pixel -  522.4 KB