Mappa - Cisgiordania

Mondo  > Asia > Cisgiordania
File (780 x 970 Pixel,  File Size : 86.2 KB,  Formato di file : image/png)

78 x 97 Pixel |  195 x 242 Pixel |  390 x 485 Pixel |  585 x 727 Pixel |  780 x 970 Pixel

Mappa - Informazione
La Cisgiordania (lett. la parte al di qua del Giordano in , aḍ-Ḍiffä l-ĠarbīyäHaGadah HaMa'aravit o sempre , Yehuda ve'Shomron (Giudea e Samaria)), in lingua inglese chiamata West Bank ("la sponda occidentale"), è un territorio senza sbocco al mare sulla riva occidentale del fiume Giordano, nel Vicino Oriente. Fa parte, assieme alla Striscia di Gaza dei "Territori palestinesi" e della regione storico-geografica della Palestina.

Il territorio della Cisgiordania ha una superficie di 5.860 km² e una popolazione di circa 2.163.000 abitanti, confinando a ovest, nord e sud con Israele, a est, oltre il fiume Giordano, con la Giordania e il Mar Morto. Dal 1967, a seguito della guerra dei sei giorni, la maggior parte della Cisgiordania è sotto occupazione militare israeliana, benché sia rivendicata interamente dallo Stato di Palestina, andando a costituire assieme alla Striscia di Gaza i cosiddetti territori palestinesi occupati dagli israeliani.

Prima della Grande guerra, la zona ora conosciuta come la Cisgiordania è stata sotto il dominio ottomano, come parte della provincia di Siria. Nel 1920, alla conferenza di Sanremo, la vittoria delle forze alleate l'assegnò alla sovranità del Mandato britannico della Palestina.

La Guerra arabo-israeliana del 1948 vide la creazione di Israele in alcune parti dell'ex Mandato, mentre la Cisgiordania fu conquistata e annessa alla Transgiordania che divenne Giordania. Gli accordi di armistizio del 1949 hanno definito i suoi confini ad interim. Dal 1948 al 1967, la zona fu sotto il controllo giordano, e la Giordania non rinunciò ufficialmente alle sue pretese sull'area sino al 1988. Le richieste della Giordania non furono mai riconosciute dalla comunità internazionale, con l'eccezione del Regno Unito.

La Cisgiordania fu poi conquistata da Israele durante la guerra dei sei giorni nel giugno 1967. Eccetto Gerusalemme Est, il resto della Cisgiordania non è stato annesso da parte di Israele. La maggior parte dei residenti sono arabi, anche se un gran numero di insediamenti israeliani sono stati costruiti nella regione dal 1967.
__TOC__
Mappa - Copyright
Pubblico dominio
Facebook
Mappa - Cisgiordania
Mappa - Cisgiordania - 5,581 x 8,859 Pixel - 2.95 MB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
5,581 x 8,859  Pixel -  2.95 MB
Mappa - Cisgiordania - 4,967 x 7,022 Pixel - 5.6 MB - Pubblico dominio
4,967 x 7,022  Pixel -  5.6 MB
Mappa - Cisgiordania - 3,789 x 7,221 Pixel - 268.32 KB - Pubblico dominio
3,789 x 7,221  Pixel -  268.32 KB
Mappa - Cisgiordania - 3,000 x 4,198 Pixel - 10.39 MB - Pubblico dominio
3,000 x 4,198  Pixel -  10.39 MB
Mappa - Cisgiordania - 1,895 x 2,889 Pixel - 949.45 KB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
1,895 x 2,889  Pixel -  949.45 KB
Mappa - Cisgiordania - 1,393 x 1,604 Pixel - 2.97 MB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
1,393 x 1,604  Pixel -  2.97 MB
Mappa - Cisgiordania - 1,000 x 1,152 Pixel - 143.1 KB - Creative Commons CC BY-SA 3.0 US
1,000 x 1,152  Pixel -  143.1 KB
Mappa - Cisgiordania - 780 x 970 Pixel - 208.95 KB - Creative Commons CC0 1.0
780 x 970  Pixel -  208.95 KB
Mappa - Cisgiordania - 780 x 970 Pixel - 86.2 KB - Pubblico dominio
780 x 970  Pixel -  86.2 KB